Cos'è il processo di estrusione?

L'estrusione è quel processo che permette di produrre pezzi a sezione costante

L'estrusione è quel processo produttivo che permette di avere pezzi a sezione costante (profilati, barre, tubi, lastre), in base al tipo di stampo che viene utilizzato. È molto utilizzato per la produzione di materiali metallici (alluminio, piombo, rame, acciaio), plastici (gomma o termoplastici) e altri materiali.

Già sul finire del'800 c'erano stati tentativi di estrusione, ma solo dopo la seconda guerra mondiale, grazie allo sviluppo delle plastiche (polietilene, polipropilene) questo processo divenne lo standard per la lavorazione delle plastiche.

L'estrusione consiste nella forzatura tramite compressione del materiale per farlo passare all'interno di una matrice, all'uscita della quale si otterrà la forma esterna del pezzo che si vuole ottenere. All'usicta il pezzo viene raffreddato, mentre, nel caso di una sagoma, viene sottoposto a vulcanizzazione. Nel caso dell'alluminio e dei metalli più in generale, si usano macchine a pistone per tutto il processo.

Scopri i processi di Estrusione Diretta e Estrusione Inversa.
scheda tecnica leghe prodotte
Azienda Eco-Friendly
Un modo di pensare che diventa valore aggiunto Filosofia Green
Allit Spa in Formula 3 Allit Spa in Formula 3

Certificazioni
Certificazione gestione qualità